Studio di una lingua internazionale

A partire dall’anno scolastico 2014/2015 è stata introdotta la possibilità per gli alunni della classe II liceo di frequentare un corso di potenziamento pomeridiano di una lingua internazionale a scelta tra arabo, cinese o russo. Il corso, di durata quadriennale, si compone di un minimo di trenta ore annuali con la presenza, a partire dal secondo anno, di una docente madrelingua per alcune ore. Attraverso le costanti esercitazioni, la presenza della docente madrelingua e la possibilità di partecipare a stage linguistici all’estero si persegue l’obiettivo di giungere al termine del corso al conseguimento di una certificazione linguistica che agevoli anche l’ingresso nelle facoltà linguistiche in cui è previsto lo studio delle lingue orientali.