Le competenze

Tecnico-professionali, di base ed educative-sociali

La Formazione Professionale è una formazione che prepara al lavoro, ad una professione; per fare ciò gli obiettivi sono quelli di sviluppare le competenze tecnico-professionali con attenzione alle competenze di base necessarie per qualsiasi dimensione lavorativa si vada ad affrontare; inoltre, l’obiettivo è di concorrere al loro sviluppo personale e sociale, utile per essere in grado di riconoscersi un’identità propria, delle autonomie e delle responsabilità, per definire un progetto personale e professionale.

La competenza è la COMPROVATA CAPACITA’ di utilizzare CONOSCENZE, ABILITA’ e CAPACITA’ PERSONALI, SOCIALI e/o METODOLOGICHE, in situazioni di lavoro o di studio e nello SVILUPPO PROFESSIONALE E PERSONALE (definizione tratta da «Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla costituzione del Quadro Europeo delle Qualifiche per l’apprendimento permanente 232 aprile 2008).

Le competenze attinenti al percorso triennale e quelle del quarto anno sono suddivise in tre tipologie.

COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI: Sono definite dalla Regione Lombardia e rappresentano gli Obiettivi Specifici di Apprendimento inerenti il profilo professionale in uscita; fanno parte di queste competenze quelle relative agli obiettivi di apprendimento sulla qualità, sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale.

COMPETENZE DI BASE: Linguistica (in particolare ITALIANO), Linguistica comunicativa (INGLESE e nel nostro CFP anche TEDESCO), Matematico-scientifica, Storico socio-economica.

COMPETENZE EDUCATIVE E SOCIALI: Cittadinanza attiva, Identità personale e sociale, Progetto personale, Etica, valori e cultura, Salute e sport.

 

Le unità formative

L'integrazione tra i moduli

Per sviluppare le competenze e integrare quindi le conoscenze con le abilità la programmazione didattica viene realizzata attraverso le unità formative.

Le unità formative sono progetti, compiti o capolavori ideati da un équipe di docenti con contenuti che vertono su più moduli didattici e che hanno come riferimento una specifica competenza. La valutazione del livello di competenza raggiunto al termine dell'unità formativa è certificata dallo stesso gruppo di docenti.