Operatore Meccanico

Qualifica professionale spendibile in imprese di produzione manifatturiera del settore meccanico.

L’operatore meccanico è un profilo polivalente in grado di eseguire lavorazioni di costruzione e assemblaggio, manutenzione e revisione di parti meccaniche. Esegue tutti i processi di lavorazione dei metalli, sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato.

 

Dove opera:

opera in imprese di produzione manifatturiera del settore meccanico di grande, media e piccola dimensione.

L’operatore meccanico entra nei processi di lavorazione di carpenteria, tornitura, alesatura, fresatura, laminazione, trafilatura, rettifica, foratura, assemblaggio, collaudo finale, con competenze tecniche nel disegno meccanico e nella sua lettura.

 

Al termine del corso sarà in grado di:

  • Leggere un disegno tecnico
  • Conoscere le caratteristiche dei diversi materiali utilizzati
  • Eseguire le lavorazioni al banco · Realizzare il progetto del manufatto
  • Eseguire le lavorazioni sulle macchine utensili tradizionali
  • Riconoscere strumenti ed attrezzature da utilizzare nelle diverse fasi di lavoro
  • Effettuare la taratura e la manutenzione
  • Utilizzare macchine operatrici (ad es. trapani, torni, fresatrici, macchine a controllo numerico)
  • Utilizzare mezzi di sollevamento o di movimentazione
  • Montare un manufatto seguendo il disegno
  • Interpretare la documentazione tecnica
  • Consultare ed operare secondo le norme internazionali degli standard qualitativi
  • Scegliere, controllare e predisporre il materiale per la lavorazione
  • Effettuare interventi di manutenzione ordinaria

 

Le competenze tecnico-professionali attinenti alla qualifica regionale sono:

  • Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc.) e del sistema di relazioni
  • Approntare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
  • Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
  • Verificare la rispondenza delle fasi di lavoro, dei materiali e dei prodotti agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione
  • Eseguire le lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici secondo le specifiche progettuali
  • Montare e assemblare prodotti meccanici secondo le specifiche progettuali
  • Eseguire le operazioni di aggiustaggio di particolari e gruppi meccanici