Stampa

OPERATORE MECCANICO - LAVORAZIONI MECCANICHE, PER ASPORTAZIONE E DEFORMAZIONE

loghi cfpregione sito

I e II anni ordinamentali finanziati da doti di Regione Lombardia. III e IV ordinamentali cofinanziati con risorse del FSE 2014 - 2020

L’operatore meccanico è un profilo polivalente in grado di eseguire lavorazioni di costruzione e assemblaggio, manutenzione e revisione di parti meccaniche. Esegue tutti i processi di lavorazione dei metalli, sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato. Opera in imprese di produzione manifatturiera del settore meccanico. L’operatore meccanico entra nei processi di lavorazione di carpenteria, tornitura, alesatura, fresatura, laminazione, trafilatura, rettifica, foratura, assemblaggio, collaudo finale, con competenze tecniche nel disegno meccanico e nella sua lettura.

Al termine del corso sarà in grado di:


Il percorso formativo prevede 990 ore di lezione annue. Dal secondo, dei tre anni di corso, si attivano stage della durata di 740 ore totali in azienda. Il percorso formativo prevede l'affiancamento con imprenditori e professionisti del territorio in qualità di docenti di Laboratorio e Teoria Professionale, garantiscono una preparazione immediatamente spendibile nel mercato del lavoro.

Il percorso proposto ha durata triennale. Al termine del terzo anno è possibile frequentare il IV anno per il conseguimento del diploma professionale di tecnico.

 

 ALLEGATI

SCHEDA TECNICA OPERATORE MECCANICO